fbpx

News

Oltre 2000 MQ, Nola Ferramenta si espande a Colleferro con un nuovo magazzino!

Sabato 24 febbraio, Nola Ferramenta inaugurerà il nuovo magazzino sito in V.le Duca Francesco Serra di Cassano a Colleferro (RM).

La struttura, sviluppata su due piani, occupa una superficie di oltre 2000 mq, che insieme agli edifici attuali, raggiunge complessivamente una superficie coperta di circa 3000 mq.

Il nostro deposito visto dall'alto

Ancora più grande, ancora più efficiente

I nostri magazzini sono studiati per rendere più sicuro lo stoccaggio degli articoli e ancora più rapida l’evasione degli ordini. La struttura ampliata servirà a contenere una vastità di prodotti di ogni tipologia: elettroutensili, materiali per la saldatura, utensili manuali, dispositivi di protezione individualeabbigliamento da lavoro, scarpe antinfortunistiche, bulloneria e fissaggi e tanto altro. Oltre 40.000 articoli delle migliori marche a tua disposizione e in pronta consegna. 

Vieni a trovarci!

Ti aspettiamo sabato 24 febbraio 2024, dalle h 10:30 alle 18:30, per festeggiare insieme a noi questo evento. 

A tutti gli ospiti presenti sarà distribuito un simpatico gadget. 

Nola Ferramenta, la chiave del successo
Nola Ferramenta, la chiave del successo

Un Natale d’oro con il Pandoro da Nola Ferramenta

Il Natale è alle porte, hai difficoltà a scegliere il regalo giusto? Nola Ferramenta ha la soluzione adatta a te! Oltre 100 articoli scontati di ogni genere, fra cui elettroutensili, stufe, prodotti per la casa, abbigliamento e tanto altro per soddisfare ogni esigenza!
Inoltre solo con noi vivrai un Natale d’oro con il pandoro!

ESCLUSIVA IN STORE

per te un fantastico Pandoro Maina

In esclusiva nei nostri punti vendita (Sala Consilina, Salerno e Colleferro), i clienti che effettueranno una spesa minima di Euro 35,00 –  iva compresa –  con scontrino unico, riceveranno in omaggio un soffice e delizioso Pandoro Maina!

Con una spesa minima di 35€ verrai omaggiato con un delizioso Pandoro Maina! Promo valida solo in store

Ti aspettiamo! Vivi insieme a noi un Natale d’oro con il Pandoro

E se hai bisogno di assistenza chiamaci! Siamo disponibili allo 09751904040

NOLA FERRAMENTA VI AUGURA BUONE FESTE!

FLASH OFFER super sconti su Usag, Dewalt e Stanley

Da Nola Ferramenta è in arrivo un lampo di promozioni?⚡️
Dalle ore 8:30 del 14 Novembre alle ore 18:30 del 16 Novembre, inizia la Flash Offer!

Per te sconti fino al 60% su una selezione di oltre 600 prodotti a marchio Usag, Dewalt e Stanley.

Tre giorni di offerte eccezionali!

Per te una vastissima selezione di articoli accuratamente selezionati, fra cui elettroutensili, utensili manuali, strumenti di misurazione, accessori e molto altro a prezzi imbattibili!

Dura solo tre giorni non perdere l’occasione!

Usag, Dewalt e Stanley. 
I migliori marchi scelti appositamente per te!

Come aderire alla Flash Offer?

Puoi accedere alla promozione direttamente in store (sarai seguito passo passo dal nostro staff), oppure attraverso il sito (cliccando sul logo del negozio più vicino a te)!
Il funzionamento è semplice, attraverso pochi semplici passaggi:

  • Seleziona il logo del negozio più vicino a te
  • Sfoglia il catalogo e scegli gli articoli che ti interessano
  • Compila e invia l’ordine
  • Attendi e-mail di conferma
  • Pagamento e consegna come stabilito
Scopri la Flash Offer per il nostro negozio di Sala Consilina
CLICCA QUI PER IL NEGOZIO DI SALA CONSILINA
Scopri la Flash Offer per il nostro negozio di Salerno
CLICCA QUI PER IL NEGOZIO DI SALERNO
Scopri la Flash Offer per il nostro negozio di Colleferro
CLICCA QUI PER IL NEGOZIO DI COLLEFERRO

Per assistenza e informazioni contattaci allo 09751904040

Nuova normativa scarpe antinfortunistiche 2022

La sicurezza sul luogo di lavoro è un aspetto fondamentale per proteggere i lavoratori da potenziali rischi e incidenti. In questo articolo approfondiremo la nuova normativa scarpe antinfortunistiche EN ISO 20345:2022 che stabilisce i requisiti di sicurezza per le calzature da lavoro. Uno degli elementi chiave per garantire la sicurezza dei piedi è l’utilizzo di calzature da lavoro appropriate.

Introduzione nuova normativa scarpe antinfortunistiche

La nuova normativa EN ISO 20345:2022 è il nuovo standard europeo che definisce i requisiti minimi di sicurezza per le scarpe antinfortunistiche.

È stata rilasciata per sostituire la versione precedente, EN ISO 20345:2011, (che potrà essere immessa sul mercato anche dopo l’introduzione della nuova norma, fino alla naturale scadenza del certificato rilasciato dagli organismi notificati) al fine di adattarsi ai cambiamenti tecnologici e alle nuove esigenze del settore.

La nuova normativa è stata progettata per specificare al meglio tutti i requisiti specifici di sicurezza e aumentare il livello di sicurezza, comfort e durata delle calzature da lavoro per ogni operatore che lavora in determinati contesti o luoghi di lavoro.

Principali cambiamenti e requisiti della nuova norma

La nuova normativa 2022 relativa alle scarpe antinfortunistiche EN ISO 20345:2022 presenta diverse modifiche significative rispetto alla versione precedente.

Questi cambiamenti riguardano i requisiti di sicurezza, i metodi di prova, la classificazione delle calzature e le etichette obbligatorie.

Ad esempio, la nuova norma richiede che tutte le calzature da lavoro soddisfino requisiti più rigorosi in termini di resistenza alla penetrazione e alla perforazione, resistenza agli idrocarburi, proprietà antistatiche e assorbimento di energia nell’area del tallone.

Guida veloce alla nuova norma

Di seguito saranno specificate le nuove nomenclature introdotte dalla nuova normativa EN ISO 20345:2022.

Codici Identificativi

SPuntale resistente 200 J + 15kN
EAssorbimento di energia nel tallone
ACalzatura antistatica
PInserto resistente alla perforazione metallica chiodo tronco conico (Ø 4,5 mm)
NEWPLInserto resistente alla perforazione non metallica chiodo tronco conico (Ø 4,5 mm)
NEWPSInserto resistente alla perforazione non metallica chiodo tronco conico (Ø 3 mm)
NEWWPATomaia resistente alla penetrazione e all’assorbimento dell’acqua
WRCalzatura water resistant
FOSuola resistente agli idrocarburi
HROSuola resistente al calore per contatto
HIIsolamento del calore
CIIsolamento dal freddo
MProtezione metatarsale
ANProtezione della caviglia
CRResistenza al taglio
CCalzatura parzialmente conduttiva
NEWLGSistema ladder grip
NEWSCCopri puntale resistente all’abrasione
NEWSRResistenza allo scivolamento su pavimento in ceramica + glicerina

Contrassegni normativa

SBS + Requisiti base (resistenza, innocuità e performance dei materiali/ergonomia e comfort della calzatura/protezione antiscivolo pavimento in ceramica + detergente)
S1SB + E+ A + Zona del tallone chiusa
S1PS1 + P
NEWS1PLS1 + PL
NEWS1PSS1 + PS
S2S1 + WPA
S3S2 + P + Suola con rilievi
NEWS3LS2 + PL + Suola con rilievi
NEWS3SS2 + PS + Suola con rilievi
NEWS6S2 + WR
NEWS7S3 + WR
NEWS7LS3L + WR
NEWS7SS3S + WR

Scopri tutti i modelli di scarpe antinfortunistiche in pronta consegna.

Flash Offer sconti fino al 60% su Usag, Dewalt e Stanley dal 13 al 15 Giugno 2023

Da Nola Ferramenta è in arrivo la Flash Offer. Pronti per un lampo di promozioni?
Dalle ore 8:30 del 13 Giugno alle ore 18:30 del 15 Giugno, potrete trovare degli incredibili sconti fino al 60% su una selezione di oltre 600 prodotti Usag, Dewalt e Stanley.

Prodotti in offerta con la Flash Offer

Durante questi tre giorni potrete trovare tanti utensili manuali, elettroutensili e accessori da lavoro delle migliori marche da noi trattate a prezzi imbattili. Non perdere l’occasione è solo per tre giorni!

Come Funziona la Flash Offer?

Il funzionamento della promozione è molto facile e veloce. Di seguito troverete tutte le indicazioni necessarie per accedere a questa fantastica Promozione lampo!

  • Scegli sotto il negozio più vicino a te
  • Scegli i prodotti
  • Invia l’ordine
  • Attendi e-mail di conferma
  • Pagamento e consegna come stabilito.
CLICCA QUI PER IL NEGOZIO DI SALERNO
CLICCA QUI PER IL NEGOZIO DI COLLEFERRO

SCADRA’ FRA:

Approfittane, è solo per tre giorni!

Per assistenza e informazioni contattaci allo 09751904040

Il Natale buono e conveniente di Nola Ferramenta!

Dal 09 Dicembre 2022 al 07 Gennaio 2023 da Nola Ferramenta si respira una dolce aria Natalizia!
Vieni a scoprire il nostro Natale buono e conveniente e approfitta delle magiche offerte natalizie con sconti fino al 50%!

INOLTRE

In esclusiva nei nostri punti vendita (Sala Consilina, Salerno e Colleferro), i clienti che effettueranno una spesa minima di Euro 30,00 –  iva compresa –  con scontrino unico,  potranno richiedere e ricevere un soffice e delizioso Pandoro Maina!

Il Natale Buono e Conveniente di Nola Ferramenta! Click qui per scoprire le nostre offerte

Vi aspettiamo,  

TANTISSIMI AUGURI DI BUONE FESTE!

*Ogni cliente potrà ricevere un unico Pandoro, anche se farà più scontrini. Offerta valida fino a esaurimento scorte.

Flash Offer dal 15 al 17 Novembre sconti fino al 60% su Usag, Dewalt e Stanley!

Da Nola Ferramenta è in arrivo la Flash Offer. Pronti per un lampo di promozioni?
Dalle ore 8:30 del 15 Novembre alle ore 18:30 del 17 Novembre, potrete trovare degli incredibili sconti fino al 60% su una selezione di oltre 600 prodotti Usag, Dewalt e Stanley.

Prodotti in offerta con la Flash Offer

Durante questi tre giorni potrete trovare tanti utensili manuali, elettroutensili e accessori da lavoro delle migliori marche da noi trattate a prezzi imbattili. Non perdere l’occasione è solo per tre giorni!

Marchi Flash Offer - Usag Dewalt Stanley

Come Funziona la Flash Offer?

Il funzionamento della promozione è molto facile e veloce. Di seguito troverete tutte le indicazioni necessarie per accedere a questa fantastica Promozione lampo!

1 -> Scegli i prodotti
2 -> Invia l’ordine
3 -> Attendi e-mail di conferma
4 -> Pagamento e consegna come stabilito.

Clicca sulla sede più vicina a te e segui le istruzioni:

Clicca qui per la Flash Offer di Sala Consilina
Clicca qui per la Flash Offer di Salerno
Clicca qui per la Flash Offer di Colleferro

Guanti da lavoro – tutto l’occorrente.. a portata di mano!

Il mondo dei guanti da lavoro è vasto e dettagliato, vi siete mai chiesti cosa indica la normativa di riferimento e cosa stanno ad indicare i pittogrammi presenti su essi? In questa guida risponderemo a questa domanda e vi forniremo una pratica guida alla scelta dei guanti adatti alla vostra professione

Introduzione

I guanti da lavoro, fanno parte della famiglia dei D.P.I. (dispositivi di protezione individuale), e garantiscono protezione alle mani da traumi fisici (meccanici, elettrici e termici), chimici e biologici.

La loro funzionalità è riconosciuta dalla Comunità Europea, vengono regolamentati attraverso norme di sicurezza e vengono contraddistinti dai pittogrammi (stampati sugli stessi guanti), che ne indica il grado di protezione riferito ad uno specifico rischio.

Introduzione alle normative

Alla base di tutto c’è la norma UNI EN 420:2010, che suddivide i guanti da lavoro in tre diverse categorie (in base al livello di protezione che offrono)

  • CATEGORIA I: Guanti di livello base, creati per garantire protezione dai rischi minimi (ad esempio giardinaggio)
  • CATEGORIA II: Guanti di livello intermedio, creati per proteggere da rischi specifici e garantire un grado di protezione più alto dei precedenti (ad esempio dal rischio meccanico)
  • CATEGORIA III: Guanti di livello superiore, in grado di proteggere da rischi elevati e specifici. Oltre al marchio CE sono caratterizzati da quattro numeri che indicano il codice di riconoscimento dell’ente certificante

I guanti da lavoro più comuni sono quelli di categoria II e III, e sul guanto deve essere rapportato tramite “pittogramma” il tipo di protezione (da rischio meccanico, chimico ecc.) e il livello di protezione (diverso in base alla tipologia di rischio)

GUIDA AI PITTOGRAMMI

PROTEZIONE DA RISCHI MECCANICI – EN 388

Il bollino EN 388 indica la protezione dal rischio meccanico, sotto al pittogramma vengono indicati 5 / 6 tipologie di protezione (suddivise a loro volta in diversi livelli di protezione):

A) Resistenza all’abrasione: indica il numero di cicli necessari a causare l’abrasione del guanto
B) Resistenza al taglio: indica sul numero di cicli necessari per tagliare il guanto ad una velocità costante.
C) Resistenza allo strappo: indica la forza necessaria per strappare il guanto
D) Resistenza alla perforazione: indica la forza necessaria per perforare il guanto con una punta di dimensioni standard
E) Resistenza al taglio ISO: indica la forza necessaria per tagliare il guanto utilizzando una macchina specifica per i test di taglio in condizioni specifiche
F) Protezione contro gli impatti EN: indica la trasmissione misurata di energia e forza quando il guanto è sottoposto a un carico in caduta

PROTEZIONE DA RISCHIO CHIMICO E BIOLOGICO – EN ISO 374:2016

In merito al rischio chimico e biologico, i guanti devono superare accurati test di penetrazione, permeazione e degradazione.. test regolamentati dalla norma EN ISO 374:2016.

I pittogrammi di riferimento sono tre, classificati per grado dal tipo C (meno resistente) al tipo A che garantisce una protezione superiore (sia in termini di tempo di permeazione, che per numero di sostanze chimiche che può tener contemporaneamente a bada)

Le lettere sotto al bollino (indicate nel Type B e nel Type A), stanno ad indicare la sostanze chimiche da cui il guanto protegge, e sono le seguenti:

A) Metanolo
B) Acetone
C) Acetonitrile
D) Diclorometano
E) Disolfuro di carbonio
F) Toluene
G) Dietilammina
H) Tetraidrofurano
I) Etilacetato
J) n-Eptano
K) Idrossido di sodio 40%
L) Acido solforico 96%
M) Acido nitrico 65%
N) Acido acetico 99%
O) Ammoniaca 25%
P) Perossido di idrogeno 30%
S) Acido fluoridrico 40%
T) Formaldeide 37%

PROTEZIONE DA MICRO ORGANISMI – EN ISO 374-5

I guanti che garantiscono protezione da micro organismi sono guanti caratterizzati dal superamento di testi di penetrazione virale, regolamentati dalla norma EN ISO 374-5.
Se oltre alla protezione contro i microrganismi (funghi, batteri ecc.) il guanto protegge anche contro i virus, viene specificato nel pittogramma

PROTEZIONE DAL RISCHIO TERMICO – EN 407

Sono guanti da lavoro caratterizzati da una particolare capacità ignifuga, e garantiscono protezione dal calore. Devono superare rigidi test in merito alla resistenza al calore e sono regolamentati dalla norma EN 407.
Sotto al pittogramma son riportati le diverse tipologie di resistenza del guanto, con gradi che vanno dallo 0 (il più basso) al 4 (il più alto)

Le tipologie di resistenza del guanto da lavoro sono i seguenti:
A) Resistenza all’infiammabilità: Si basa sul tempo in cui il materiale continua a bruciare e a consumarsi dopo aver rimosso la fonte di accensione. Le cuciture del guanto non devono aprirsi dopo un tempo di accensione di 15 secondi.
B) Resistenza al calore da contatto: Si basa sull’intervallo di temperatura (100 -500°C) in cui l’utilizzatore non avverte dolore per almeno 15 secondi. Se si ottiene un livello EN 3 o superiore, il prodotto deve conseguire almeno il livello EN 3 nel test di infiammabilità. Altrimenti, il livello massimo di calore da contatto sarà indicato con il livello 2.
C) Resistenza al calore convettivo: Si basa sulla lunghezza del tempo in cui il guanto è in grado di ritardare il trasferimento del calore di una fiamma. Il livello di prestazione verrà riportato solo se viene ottenuto almeno il livello 3 o 4 nel test di infiammabilità.
D) Resistenza al calore radiante: Si basa sul tempo in cui il guanto è in grado di ritardare il trasferimento in caso di esposizione alla fonte di calore radiante. Il livello di prestazione viene riportato solo se viene ottenuto almeno il livello 3 o 4 nel test di infiammabilità.
E) Resistenza ai piccoli spruzzi di metallo fuso: Numero di gocce di metallo fuso necessarie per riscaldare a un determinato livello il campione del guanto. Il livello di prestazione viene riportato solo se viene ottenuto almeno il livello 3 o 4 nel test di infiammabilità.
F) Resistenza a grosse quantità di metallo fuso: Il peso del metallo fuso necessario a causare la levigazione o la microperforazione di una pelle simulata, posta direttamente dietro il campione del guanto. Il test è fallito se delle gocce di metallo restano attaccate al materiale del guanto o se il campione si infiamma.

PROTEZIONE DAL FREDDO – EN 511-2006

Simili ai “fratelli” che proteggono dal calore, suddetti quanti sono guanti da lavoro studiati per proteggere le mani ad una temperatura fino a -50°, e sono creati sulla base di test regolamentati dalla norma EN 511-2006.
Come per i “fratelli” guanti per protezione dal calore, sotto al pittogramma son riportati le tipologie di resistenza, con gradi che vanno dallo 0 al 4. L’unica con grado che va da 0 a 1 è la resistenza alla acqua

Le tipologie di resistenza sono le seguenti:
A) Resistenza al freddo convettivo : Si basa sulle proprietà di isolamento termico del guanto, che si ottengono misurando il trasferimento del freddo tramite convezione.
B) Resistenza al freddo da contatto: Si basa sulla resistenza termica del materiale che costituisce il guanto se esposto al contatto con un oggetto freddo.
C) Penetrazione dell’acqua 
0 = penetrazione d’acqua
1 = nessuna penetrazione d’acqua

PROTEZIONE DALL’ELETTRICITA’ – EN 60903:2003

Si tratta di guanti “isolanti”, che proteggono la mano dal rischio elettrico! Sono guanti specifici, certificati dopo aver superato diversi test rigorosi e pertanto fan parte della categoria III (e i cui test sono regolamentati dalla norma EN 511-2006).
La loro suddivisione è in classi, e sono catalogati nel seguente modo:
Classe 00: resistenti fino a 500 V AC e 2500 V DC
Classe 0: resistenti fino a 1000 V AC e 5000 V DC
Classe 1: resistenti fino a 7500 V AC e 10000 V DC
Classe 2: resistenti fino a 17000 V AC e 20000 V DC
Classe 3: resistenti fino a 26500 V AC e 30000 V DC
Classe 4: resistenti fino a 36000 V AC e 40000 V DC

Varianti speciali di questi guanti, sono:
A) Guanti con proprietà elettrostatiche –  Norma EN 1149-5:2018: garantiscono protezione da cariche elettrostatiche (non sono identificabili pittogrammi specifici)
B) Guanti da utilizzare in ambienti esplosivi (ATEX) –  Norma EN 16350:2014: guanti da utilizzare in ambienti a contatto con esplosivi (non sono identificabili pittogrammi specifici)

PROTEZIONE DA CONTAMINAZIONE RADIOATTIVA E RADIAZIONI IONIZZANTI – EN 421:2010

Sono guanti speciali, creati per schermare e proteggere da radiazioni

PROTEZIONE PER SALDATURA – EN 12477:2001

Si tratta di speciali guanti da utilizzare per la saldatura manuale, per il taglio e tutti i processi di saldatura. Sono divisi in due tipi, A e B.
I guanti di tipo B garantiscono una maggior destrezza, e quindi sono specifici per saldatura TIG.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LA NOSTRA SELEZIONE DI GUANTI DA LAVORO

PUNTE GRESMASTER DI KRINO – FORARE IL GRES NON E’ MAI STATO COSI’ SEMPLICE

Forare il Gres ad oggi è estremamente difficoltoso per tutti gli strumenti professionali.. impossibile con le comuni punte elicoidali per materiali edili o ceramica! Bisogna ricorrere forzatamente ad utensili diamantati o dotati di placchette in metallo duro. In quanto la durezza del materiale rischia di rompere definitivamente le punte del vostro trapano e compromettere l’utilizzabilità della macchina. Dopo attenti studi Krino ha trovato il giusto equilibrio, con le nuove punte GresMaster anche il porcellanato più duro ora non ha scampo!

MA ESATTAMENTE… COS’E’ IL GRES?

Con il termine “gres” viene indicato il processo che rende le piastrelle “greifi cate”, termine che nella ceramica indica un’alta resistenza (dovuta ad una sorta di “saldatura dei granuli prima della cottura nel processo di creazione). Basti pensare che nella scala Mohs (che ne indica la durezza), il grès ha un livello 8 su 10 (dove con 10 indichiamo il massimo grado di resistenza, un esempio? Il diamante ha si colloca su scala 10).

Grazie alla loro forma, le punte Gresmaster, riescono a creare fori perfettamente tondi, centrati e lisci

GRES PORCELLANATO, NON TI TEMO!

Le punte Gresmaster di Krino hanno una particolarità, rispetto alle più comuni frese diamantate, sono delle “normali” punte elicoidali, caratteristica che le rende comode, pratiche e di facile utilizzo in ogni condizione! La sua «specialità» è data dalla testa in MD integrale, elettrosaldata, che grazie all’affilatura asimmetrica e multi faccia, garantisce un’elevata efficacia ed allo stesso tempo una lunga vita dell’utensile. 

E con altrettanta semplicità permettono di forare Grès (standard, porcellanato, smaltato), marmo e piastrelle.

La semplicità di utilizzo delle nuovissime punte Krino, le rendono ideali per trapani a batteria!

ALTE PRESTAZIONI CON LA FORATURA A SECCO

Rispetto a quanto avviene per il taglio di materiali duri, le punte GresMaster, danno il loro meglio se utilizzate “a secco”. Con il corretto numero di giri anche in assenza di refrigerazione, la foratura avviene in assoluta semplicità anche in condizioni in cui non è possibile “sporcare” o “bagnare”.

Inoltre essendo caratterizzate da un design spoglio da taglienti, le punte Gres master sono adatte a creare fori perfettamente tondi, centrati e lisci!

FORARE IN MOBILITA’!

Essendo dotate di un codolo cilindrico, queste speciali punte di Krino possono essere utilizzate a velocità di rotazione ridotte e non han bisogno di particolari accorgimenti. Questo le rende ideali per esser utilizzate con i trapani avvitatori a batteria, in qualsiasi condizione!

IMPORTANTISSIMO è utilizzarle a sola rotazione! Avendo cura di non impostare la percussione, questo per non rovinare la qualità della punta.