Pulizia di boschi e campi in poche azioni

Valutazione dell’area da pulire

Per iniziare a pulire un campo e/o un bosco bisogna scegliere le attrezzature più adatte per rendere il lavoro più veloce e meno faticoso.

Per liberare un’area da cespugli, erbe e piante infestanti si usa il decespugliatore. Questa macchina viene impiegata anche per il taglio di piante con diametro al colletto inferiore a 6 cm, se la copertura vegetazionale non supera il 20% della superficie di lavoro, il decespugliatore è una soluzione più pratica ed agevole per la pulizia delle aree obiettivo.

Le 3 possibili casistiche:
Diametro al colletto < a 6 cm -> un solo taglio obliquo
Diametro al colletto > a 6 cm -> 3 tagli: i primi due laterali ed il terzo nella parte opposta alla direzione di caduta.
Diametro al colletto > a 11 cm dapprima viene fatta la tacca di direzione e successivamente il taglio di abbattimento alla stessa altezza del primo taglio.

Negli ultimi due casi è necessario un motosega o elettrosega, scopri la nostra gamma qui.

Per il primo caso, invece, è sufficiente un decespugliatore a batteria o alimentato con carburante.

Pulizia del sottobosco
  • Per pulire il sottobosco, è possibile utilizzare un tagliaerba elettrico nei pressi della casa e uno a batteria o alimentato a benzina per le zone che il cavo elettrico non riesce a raggiungere
  • Il decespugliatore può essere munito di filo o di lama in metallo
  • I decespugliatori muniti di una lama in metallo può essere utilizzata per tagliare gli arbusti più fitti e ben radicati al terreno che il tagliaerba con il filo non riesce a eliminare. Al momento di pulire il sottobosco segui le istruzioni di sicurezza del produttore.

Scopri la nostra gamma di decespugliatore:

1492001 Valex


MKMDUR364LZ Makita


EF8460IC Efco